01.Feb.2015

Con "Breviario partigiano" ritornano i Csi

Gli ex-Csi con Angela Baraldi

In occasione del Settantennale della Festa della Liberazione, Massimo Zamboni, Gianni Maroccolo, Francesco Magnelli, Giorgio Canali e Angela Baraldi lanciano una campagna su www.musicraiser.com per la produzione di un cofanetto dal titolo Breviario Partigiano che sarà  presentato il 25 aprile a Correggio.

"A settant'anni dalla fine della guerra, scomparsa la quasi totalità dei testimoni diretti, tocca ai nipoti raccontare e prendere in mano il filo della narrazione" raccontano gli autori del progetto "Tocca a tutti noi decidere di esserci o di lasciare cadere - per sempre - quell'insegnamento. BREVIARIO
PARTIGIANO è un cofanetto dedicato alla memoria della Resistenza e della guerra civile raccontata attraverso un DVD "Il nemico - un breviario partigiano", un CD contenente la colonna sonora del film (con tre nostre canzoni inedite - le prime dopo 18 anni!) e un LIBRO COLLETTIVO, un vero e proprio Breviario con tanto di copertina nera e rigida, il segnalibro rosso come da tradizione: un sommario di liturgia partigiana costruito con il contributo di numerosi scrittori, musicisti, intellettuali e registi italiani. Un progetto che è il seguito ideale dell'esperienza di Materiale Resistente, da noi promossa nel
1995 assieme al Comune di Correggio, per affermare, ancora, che RESISTERE È: INSISTERE DI ESISTERE.

Partendo da una vicenda privata e da un racconto sulla propria storia familiare, Massimo Zamboni propone ai musicisti dei CSI di ritrovarsi, quindici anni dopo lo scioglimento, attorno a un nuovo progetto sul tema partigiano, confrontandosi con loro su pensieri e canzoni. Nasce così Breviario Partigiano che sarà un film musicale sulla Resistenza e le sue rappresentazioni, diretto da Federico Spinetti e prodotto da Alberto Valtellina per Lab 80 Film, che documenta cosa rimane di quell'esigenza insopprimibile, di quel dolore, di quella fatica, di quella paura quotidiana. Sarà un libro che raccoglie pensieri, riflessioni, citazioni, aforismi di intellettuali e musicisti grazie ai quali cresce la voglia di prendere in mano la nostra esistenza come collettività. E infine sarà un disco che contiene, oltre alla colonna sonora originale del film, tre canzoni inedite composte per l'occasione dai CSI con Angela Baraldi, alcuni brani estrapolati dall'album "Una infinita compressione precede lo scoppio" (di Massimo Zamboni e Angela Baraldi) e pezzi live tratti dai concerti "30 anni di Ortodossia" e "Ciò che non deve accadere, accade".

Un Breviario Partigiano. Ma che cosa significa, ora, "partigiano"?

scritto da: Redazione F052

categorie: ascolti, visioni, www, appuntamenti

I commenti degli utenti non iscritti saranno soggetti a moderazione preventiva da parte della redazione.

[genera nuovo]